Giorgio Armani al rescate del fashion scene italiano